Monterosa Ski: cronaca di una sciata a fine Marzo.

Sabato sono stato a Gressoney. La neve era ancora ottima e tutte le piste aperte sia ad Alagna che a Champoluc. Appena ho tempo posterò su Gressoney. le foto ma le potete già trovare qui a questo link. Ad Alagna era comunque  splendido il Vallone d’Olen in neve fresca (lo vedete nella foto accanto), appena sotto il mitico rifugio Guglielmina … Continua a leggere

Bormio sci: Moelgg vince la coppa del mondo di slalom

Grande Manfred Moelgg oggi che da Bormio riporta in Italia la coppa del mondo di cristallo per lo slalom speciale! Gara tattica, comunque primo nella prima manche  nella seconda manche dopo l’errore di Grange controlla e chiude sesto, quel tanto che basta per conquistare il primato di specialità.  E’ l’ottava coppa vinta dagli italiani in slalom e Moeelg si aggiunge … Continua a leggere

Bormio: finali coppa del mondo, Hannes Reichelt vince coppa mondo si Super G

Con l‘errore di oggi a Bormio Didier Cuche perde la coppa di Super G in favore di Hannes Reichelt, Austria. D’altronde l’annullamento della libera di ieri aveva ragalto la coppa del mondo di discesa libera proprio a Cuche per soli 5 punti con un Bode Miller che poteva rubargliela… Bode Miller comunque oggi è giunto al 12° posto ed incrementa … Continua a leggere

Kranjska Gora: vittoria del super Moellgg …che week end emozionante:

Davvero con la vittori di ieri in Slalom Speciale per Manfred Moelgg finisce iul sortilegio che lo vedeva sempre secondo o terzo e mai vincente. Questa storia del sortilegio è roba da giornalisti comunque, è sempre vicecampione del mondo in carica, lo vorrei far notare ed è anche quarto in classifica di coppa del mondo assoluta. Grandissima giornata anche sabato … Continua a leggere

Video caduta Lanzinger Kvitfjell coppa mondo sci

Davvero terrificante l’incidente occorso allo sciatore Austriaco Lanzinger in Super G a Kvitfjell in norvegia. Il tutto nasce dal fatto che lo sci sinistro purtroppo non si stacca in seguito all’urto e fa da leva terribile alla rotazione di tibia e perone che in pratica si avvitano su se stessi ripetute volte, distruggendo la struttura vascolare e costringendo i medici … Continua a leggere